Difficoltà bassa

Gnocco fritto emiliano

40 Minuti
20 Porzioni
6 Steps

Ingredienti

PER L'IMPASTO

  • 400 g farina bianca
  • 1 bustina di Lievito di birra Mastro Fornaio PANEANGELI
  • 10 g zucchero semolato (2 cucchiaini)
  • 1 cucchiaino colmo di sale
  • 40 g strutto (o burro) a temperatura ambiente
  • 250 - 275 ml acqua tiepida (37-40°C)

PER FRIGGERE

  • olio di semi di arachidi

PER FARCIRE

  • salumi o formaggi
Aggiungi tutto alla lista della spesa
Quello che ti serve

Per questa ricetta

Preparazione

  • 1/6
    Lavorare l'impasto sul piano del tavolo infarinato per almeno 10 minuti, allargandolo con i pugni chiusi, riavvolgendolo e sbattendolo sul tavolo fino al completo assorbimento del liquido.
  • 2/6
    Rimettere l'impasto nella terrina infarinata, coprirlo con un canovaccio umido e porlo a lievitare in luogo tiepido, fino a quando il suo volume sarà raddoppiato.
  • 3/6
    Con un matterello stendere l'impasto ben lievitato in una sfoglia rettangolare (35x32 cm), ritagliare 5 strisce larghe 7 cm e tagliare di sbieco ogni striscia in modo da ottenere 4 rombi. Praticare infine un taglio centrale in ogni rombo.
  • 4/6
    Friggere i rombi in abbondante olio bollente (175-180°C), mantenendo la temperatura costante durante la cottura.
  • 5/6
    Girare i rombi, in modo che diventino dorati e gonfi su tutta la superficie, quindi toglierli dall'olio, disporli su carta assorbente e lasciarli raffreddare.
  • 6/6
    Servirli accompagnandoli con salumi o formaggi.

Complimenti,
ottimo risultato!

Pubblica la tua ricetta e ricordati di taggarci: saremo felici di condividere il tuo successo.

Divertiti in cucina

Scopri anche altre ricette

chiudi
  • Vuoi sostituire un ingrediente?
  • Vuoi sostituire uno strumento?
  • Vuoi aiuto con gli step?
Aggiunto ai preferiti
Url copiato
Rimosso dai preferiti
Aggiunto alla lista della spesa
Rimosso dalla lista della spesa