Difficoltà media

Erbazzone emiliano

40 Minuti
12 Porzioni
9 Steps

Ingredienti

PER L'IMPASTO

  • 450 g farina bianca
  • 1 cucchiaio raso di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero semolato
  • 1 bustina di Lievito Pizzaiolo PANEANGELI
  • 3 noci di strutto
  • 4 cucchiai di olio d'oliva
  • 200 ml acqua

PER IL RIPIENO

  • 1,5 kg erbette o spinaci (da pulire)
  • 100 g pancetta grassa
  • 4 cucchiai di olio d'oliva
  • 50 g burro
  • 4 cipollotti
  • 2 spicchi d'aglio
  • sale
  • pepe
  • 100 g parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 uova
Aggiungi tutto alla lista della spesa
Quello che ti serve

Per questa ricetta

Preparazione

  • 1/9
    Preparare prima il ripieno nel seguente modo: mondare e lavare le erbette, lessarle in poca acqua salata, scolarle e strizzarle.
  • 2/9
    Tagliare a dadini la pancetta e farla sciogliere sul fuoco con l'olio e il burro; aggiungere i cipollotti tritati e l'aglio schiacciato e lasciarli appassire.
  • 3/9
    Unire le erbette, sale e pepe e far insaporire il tutto per qualche minuto. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.
  • 4/9
    Setacciare la farina in una terrina larga e mescolarvi sale, zucchero e per ultimo il Lievito Pizzaiolo setacciato.
  • 5/9
    Unire 2 noci di strutto, l'olio e poco per volta l'acqua, amalgamando il tutto con l'aiuto di una forchetta, quindi lavorare velocemente con le mani, fino ad ottenere un impasto ben amalgamato.
  • 6/9
    Con un matterello stendere uniformemente sul piano del tavolo la metà dell'impasto e trasferirlo in una teglia rettangolare (30 x 40 cm) leggermente unta con olio, formando un bordo alto 3 cm.
  • 7/9
    Unire alle erbette raffreddate parmigiano, prezzemolo e uovo; mescolare bene, quindi distribuire il ripieno sull'impasto.
  • 8/9
    Con il matterello stendere l'impasto rimanente in una sfoglia grande tanto da ricoprire il ripieno, ripiegare verso l'interno la pasta eccedente ai bordi, formando un cordoncino e bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta.
  • 9/9
    Cuocere nella parte media del forno preriscaldato a 200°C per 30 minuti circa. Pochi minuti prima che sia ultimata la cottura, spennellare la superficie dell'erbazzone con una noce di strutto sciolta.

Complimenti,
ottimo risultato!

Pubblica la tua ricetta e ricordati di taggarci: saremo felici di condividere il tuo successo.

Divertiti in cucina

Scopri anche altre ricette

chiudi
  • Vuoi sostituire un ingrediente?
  • Vuoi sostituire uno strumento?
  • Vuoi aiuto con gli step?
Aggiunto ai preferiti
Url copiato
Rimosso dai preferiti
Aggiunto alla lista della spesa
Rimosso dalla lista della spesa